Painting and Sculpture

A smART una mostra dedicata alla performance con Filippo Berta e Calixto Ramírez

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Inaugura il 9 novembre “Una sola moltitudine” nello spazio espositivo a due passi da RUFA

smART – polo per l’arte, il dinamico spazio romano dedicato all’arte contemporanea nel cuore del quartiere Trieste, sposta la propria attenzione su un nuovo medium, la performance, proponendo, dal 9 novembre 2016 al 10 marzo 2017, la doppia personale di Filippo Berta e Calixto Ramírez, dal titolo Una sola moltitudine, titolo che evoca una raccolta dello scrittore e poeta portoghese Fernando Pessoa. I due artisti sono accomunati da una ricerca rigorosa, consapevole e riconoscibile, legata all’uso del corpo e al suo rapporto con il paesaggio, lo spazio della città, ma anche contesti più intimi. Il progetto nasce dalle affinità tra i due artisti: l’impiego della performance come mezzo privilegiato, l’utilizzo del corpo, l’idea di tensione – fisica e psicologica – che domina le loro azioni, la traduzione delle performance in immagini “concrete” – fotografie e video – dotate di un carattere iconico e visivamente pregnante. In esposizione saranno presenti nuove produzioni concepite a partire dalle specificità di smART: le caratteristiche dello spazio espositivo, la presenza dei bambini che prendono parte alle attività didattiche, la conformazione del quartiere. Le opere di Berta e Ramírez si ”fronteggeranno” nello spazio espositivo, creando un dialogo tra due approcci diversi alla performance. Durante l’opening sono previste delle performance live dei due artisti.

Info: http://www.smartroma.org/