Lamborghini bandisce un concorso per la realizzazione di due installazioni monumentali

In palio un montepremi di 20mila euro. Una giuria di assoluto spessore valuterà i progetti

YAC lancia Lamborghini Road Monument, un concorso di idee in collaborazione con Automobili Lamborghini per la realizzazione di due installazioni architettoniche che determineranno gli accessi degli stabilimenti della celebre casa automobilistica. Promossa attraverso la collaborazione con il CNAPPC, la Regione Emilia-Romagna e l’Università di Bologna, l’iniziativa vede la partecipazione di una giuria di gara di fama internazionale, nella quale, fra gli altri, figurano Patrik Schumacher dello studio Zaha Hadid, l’arch. Fabio Novembre e gli studi Libeskind e Foster+Partners. Il concorso mette a disposizione un montepremi di € 20.000 e l’esecuzione del progetto vincitore. L’iniziativa nasce per celebrare l’ultimo modello della Lamborghini, il progetto Urus, in occasione del quale la casa automobilistica ha deciso di ampliare la propria sede. E proprio per impreziosire i luoghi della leggenda è stato chiesto ai progettisti a immaginare due installazioni monumentali che segnino l’accesso agli storici stabilimenti del Toro. Il concorso è di assoluto spessore professionale. Vi invitiamo a partecipare.

Info e bando: www.youngarchitectscompetitions.com